Le convergenze dei microcosmi paralleli

4,0016,00

di ELENA NITTOLI
2020, pp. 260
Collana: Green, Genere: Romanzo

Elena Nittoli è nata a Pescara ma vive e lavora a Bologna, città che le ha catturato il cuore durante gli anni dell’università quando studiava giurisprudenza per diventare avvocato. La sua passione è il diritto penale, si dedica quindi alla professione di difensore per sedici anni; passa poi al ruolo di accusa quando riceve dalla Procura della Repubblica l’incarico di vice procuratore onorario, che svolge tuttora.

Ama da sempre scrivere, decide così di attingere dal proprio vissuto il materiale creativo per offrire, attraverso la narrazione, uno spaccato reale di ciò che accade nelle aule di giustizia.

Svuota
COD: N/A Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Fra le difficoltà iniziali della libera professione e le incognite del futuro, Anna insegue il sogno di affermarsi come avvocato. Nel mezzo, le angustie della convivenza con le amiche e lo spettro di un mentore famoso che riaffiora dal passato a turbarla.

Finché un giorno non arriva l’opportunità di svolta con una causa diversa dal solito, una cliente di riguardo e, soprattutto, un avversario speciale: il grande maestro.

Battere in aula il principe del Foro si traduce allora per Anna nella possibilità di affrancarsi, una volta per sempre, dalle sue paure.

Ma il processo si rivelerà più difficile del previsto.

Informazioni aggiuntive

Versione:

eBook, Volume

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le convergenze dei microcosmi paralleli”