Un semplice gesto d’amore

4,0016,00

di SERGIO GOBBO
2020, pp. 288
Collana: Green | Genere: Narrativa

Sergio Gobbo è nato a Mulhouse in Francia nel 1969, oggi lavora e vive a Este ai piedi dei Colli Euganei (PD).  Sposato con Prisca Nancy ha due figlie, Angelica e Alice, di sette e quattro anni. Laureato in Giurisprudenza, svolge l’attività di avvocato. Nella sua città conta su un’esperienza pluriennale come Amministratore Pubblico, attualmente ricopre il ruolo di Assessore all’Ambiente, allo Sport, al Turismo e alla Salute Pubblica. Ha ricoperto cariche in organismi sociali che operano nel mondo delle disabilità.

Da sempre appassionato lettore, vuole oggi cimentarsi nel mondo letterario debuttando come autore con il romanzo: “Un semplice gesto d’amore”.

Svuota
COD: N/A Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Al-Raqqa-Siria, capitale del sedicente Stato Islamico. Fatima, una bambina cristiana, per scappare dalle atrocità jihadiste dell’Isis, intraprende con la sua famiglia il viaggio della speranza verso la Libia per imbarcarsi di notte in una “carretta del mare”, con destinazione le coste siciliane. Diventeranno dei profughi e affronteranno pericoli di ogni genere pur di sopravvivere.

Verona-Italia. Francesco, un bambino di nemmeno nove anni che tutti conoscono per la sua vivacità e inventiva, darà prova della sua generosità verso il prossimo.

Francesco e Fatima incroceranno i loro destini a Verona, presso il reparto di oncoematologia pediatrica.

Un semplice gesto d’amore” rappresenta un intreccio di vissuti, tragedie e piccoli, ma importanti gesti che troveranno il loro senso nell’amicizia e nella solidarietà umana. Denuncia altresì le condizioni di vita dei bambini siriani che, nell’indifferenza del mondo, sono vittime e spettatori di atrocità perpetrate in una guerra civile scatenata da lotte di potere tra diverse fazioni etniche, politiche e religiose.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un semplice gesto d’amore”