A vele spiegate nel tempo

di MARICA CONTI
2022, pp. **
Collana: I nostri ragazzi
Genere: Romanzo per ragazzi
Illustrazioni: a cura dell'Autrice

Marica Conti è nata a Udine. Vive da molti anni a Treviso dove ha insegnato materie letterarie in una scuola media. Si è laureata in Filosofia presso l’Università CA’ Foscari di Venezia.

È profondamente appassionata di storia, di archeologia. Ha un brevetto di archeologo subacqueo conseguito a Crotone dove, assieme ad un docente dell’università Ca’ Foscari di Venezia e a degli esperti istruttori, ha studiato i reperti di una nave greca naufragata nell’antichità, e di un carico di cannoni spagnoli del 1600. Si interessa molto anche di astronomia.

È stata, per più di venti anni, Donatrice di Voce per il C.I.L.P. (Centro Internazionale del Libro Parlato di Feltre) per il quale ha letto e registrato moltissimi libri. È musicista: suona l’oboe nella Banda Cittadina e con gli “OBBA Oboe Band” un gruppo friulano che esegue concerti con strumenti ad ancia doppia accompagnati dalle percussioni.

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non è disponibile.

COD: N/A Categoria: Tag: ,

Descrizione

Giovanni è un ragazzo che sta vivendo la sua adolescenza, difficile età in cui si devono fare i conti con tanti problemi. In famiglia non si sente ascoltato né tanto meno capito. Ha una sorellina che lo tormenta e si vede crescere in modo esagerato e sconclusionato; sta cominciando a cambiare voce e non si riconosce più. Si sente solo, unico sulla terra a dover sopportare tutto questo.

A scuola se la cava ma, per la maggior parte del tempo che vi trascorre, si rotola nei suoi pensieri e nelle sue personali curiosità che nessuno condivide, almeno così sembra a lui. È appassionato di astronomia, gli piace la matematica ma sopra ogni altra cosa adora la storia. Quando la legge sui libri non fa che chiedersi: “Chissà come viveva la gente nel Medioevo; nei castelli, nei borghi, con i cavalieri e i piccoli Signori che si facevano guerra di continuo?”

Oppure: “Cosa provavano e cosa cercavano i pirati che abbordavano i galeoni solcando il Mediterraneo?” O ancora: “Cosa pensavano gli egiziani dell’età dei Faraoni e delle Piramidi?”

A forza di cercare, di pensare e di sognare Giovanni si ritroverà su un galeone genovese del 1500 dove, rischiando la vita, incontrerà storici marinai, pirati e schiavi e dove, affrontando nuove e antiche avventure, superando rocamboleschi ostacoli, troverà qualche risposta alle sue curiosità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “A vele spiegate nel tempo”