Il quarto elemento

4,0014,00

di PAOLO MARTA
2018, pp. 128
Collana: White, Genere: Saggio
Prefazioni di: Deborah CompagnoniCraig Green

Paolo Marta nasce a Treviso nel 1965, città dove vive e lavora come ingegnere libero professionista.
Ha giocato a rugby nella Benetton Treviso, dove ha vinto un titolo nazionale Juniores, e poi nella Ruggers Tarvisium, facendo parte delle nazionali giovanili dall’Under 15 all’Under 21 e vincendo il titolo F.I.R.A. (unica volta per l’Italia), nel 1983. Appese le scarpe al chiodo, ha allenato giovani promesse del rugby e ha fatto parte del progetto didattico della Federazione Italiana Rugby.

Ad oggi ha pubblicato quattro libri: i testi del libro fotografico Ruggers, Edizioni Biblos 1990; Nove mesi nella pancia del papà, Edizioni Marco Valerio 2004; Chiedi semplicità, Edizioni EdilGiò 2009; Cartacaramella, La Toletta Edizioni 2014. Ha inoltre redatto, assieme al prof. Fabio Benvenuto, le linee guida dei Parchi Sportivi, finalizzate alla trasformazione degli attuali giardini pubblici in moderni oratori laici.

È tra i promotori di Camminare per la Vita, declinazione della Onlus Sciare per la Vita di Deborah Compagnoni.

Svuota
COD: N/A Categoria: Tag: ,

Descrizione

Come può, un padre che ha giocato intensamente a rugby per anni, spiegare ai suoi figli immersi in un mondo virtuale, cosa l’ha spinto a calcare con passione i campi di gioco, incurante del fango, della pioggia, del freddo, degli infortuni, delle sconfitte, rinunciando spesso alle feste, ai giri in città con gli amici e ai sani eccessi giovanili?

L’ordine, il rispetto delle regole e l’impegno. Tre elementi che costituiscono i tratti fondamentali dello sport praticato, capaci di renderlo nobile al punto da essere considerato una preziosa scuola di vita, non sono sufficienti. Nemmeno a lui.

La visione inaspettata di un video – a cui aveva già assistito da ragazzo – che immortala l’intervento di uno scienziato/filosofo, lo “illumina”, facendogli scoprire l’esistenza di un quarto elemento. Semplice e dirompente al tempo stesso. E che non riguarda solo il rugby o lo sport in generale, ma anche le relazioni, lo stile di vita, il vivere quotidiano. La nostra esistenza.

Informazioni aggiuntive

Versione:

eBook, Volume

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il quarto elemento”