Il tocco del pianista

4,0016,00

di PAOLO PICCOLI
2020, pp. 320
Collana: Black & Yellow, Genere: Thriller

Paolo Piccoli, autore e traduttore, scrive da oltre un ventennio, ma solo da qualche anno ha intensificato la sua attività riscuotendo numerosi riconoscimenti. Tra i più interessanti, si segnalano: il Premio Speciale “Un libro per il Cinema” al Concorso Letterario un Libro Amico per l’inverno con la Banda delle dentiere (Rende 2016); Menzione d’Onore, con Illegittima difesa al Concorso Letterario Residenze Gregoriane, (Tivoli 2018); terzo classificato assoluto al Premio Letterario Lagunando, con Identità collaterale, (Venezia 2018). Il tocco del pianista, come inedito ha riscosso il quarto posto ex-aequo al Premio Bukowski (Viareggio, 2019).

Con CIESSE Edizioni è presente con Identità collaterale e ha curato la traduzione di Tutti i peccati del mondo, scritto dall’argentino Norberto Presta.

Svuota
COD: Piccoli-2 Categoria: Tag: ,

Descrizione

All’alba del terzo millennio, alla storica e variegata criminalità dell’Europa occidentale, si aggiunge un’ondata di nuovi barbari che, grazie alla caduta della Cortina di ferro e non solo, si fondono e talvolta rimpiazzano la delinquenza autoctona. Molti di questi sono disperati allo sbaraglio, ma vi sono anche bande d’élite ben organizzate, dove il confine tra malavita ed “esodati” delle estinte agenzie di spionaggio è molto labile. Una delle star di questa nuova generazione è il Pianista, che ricalcando il mito, in chiave attualizzata, dell’imprendibile Fantomas, punta al colpo del secolo. L’ispettore Lagrange gli dà la caccia deve districarsi tra intricati depistaggi, ma è pronto a cogliere l’errore che gli permetta di catturarlo.

Il romanzo trae spunto da fatti di cronaca realmente accaduti e si riallaccia idealmente con i gruppi criminali che sono recentemente venuti alla ribalta, come la “banda delle Pantere rosa” o quella ancora anonima del miliardario furto di gioielli nel castello di Dresda a fine novembre 2019.

Informazioni aggiuntive

Versione:

eBook, Volume

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il tocco del pianista”