La maschera di Belleville

5,0018,00

di FLAVIA MARIA MACCA
2012, pp. 320
Collana: Black & Yellow, Genere: Giallo

Flavia Maria Macca è nata e vive a Torino con i due figli, lavora presso l’Ispettorato del Lavoro. Interessata al mondo dello sport, soprattutto calcio, ha scritto numerosi articoli giornalistici a livello amatoriale.

Dopo il romanzo d’esordio “La maschera di Belleville”, ha pubblicato, sempre con la CIESSE Edizioni, “Good Evil il bene contro il male”, “Il simbolo del drago”, “Libera” e Incubo dal passato“.

Svuota
COD: Macca-1 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Michelle Perrin, una studentessa universitaria di ventiquattro anni, sta correndo nel quartiere di Belleville a Parigi, cercando di sfuggire a un misterioso uomo mascherato che la sta inseguendo. Purtroppo, l’uomo la raggiunge e la rapisce.

Cosa c’è dietro al rapimento di Michelle? Quale torbida storia?

Il commissario Claude Roche e i due ispettori Alex Renard e Henry Rupert, si troveranno a dover districare un’imbrogliata matassa che li porterà a indagare all’interno di una grande industria farmaceutica di Parigi, la Paris Pharma e a fare i conti con una serie di omicidi seriali. Un romanzo che descrive i pericolosi percorsi e le deviazioni della mente umana, ai quali si intrecciano i sentimenti più veri: l’amore e l’amicizia.

Informazioni aggiuntive

Versione:

eBook, Volume

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La maschera di Belleville”